Privacy Policy

Nasce tutto da un viaggio per caso

Prima visita in Guatemala,  Gennaio  2008, l’  intenzione era di fare oltre al classico giro turistico un’ adozione a distanza di circa € 300,00 annui presso  l’Hogar Santo Domingo Santa  Elena  Peten,  parlando con Suor Marcella che è la responsabile dell’ Hogar la quale ci spiegò cosa si dovevano inventare giornalmente per garantire lo stretto necessario alle bambine , scatta nelle ns. menti una molla, capiamo che forse possiamo dare una mano in maniera più concreta così al ns. ritorno cominciamo a parlarne con gli amici e nel viaggio successivo riuscimmo a portare circa 1.600,00 euro, non molto ma decisamente più utili dei 300,0 0 ipotizzati in un primo momento, in seguito e precisamente nel Maggio 2009 fondammo l’associazione Missione Saida Onlus ( Saida  è il nome della prima bambina da noi adottata in orfanotrofio, oggi ha 12 anni).

In questi anni viaggio dopo viaggio abbiamo potuto toccare con mano l’enorme lavoro che le suore fanno oltre che per l’orfanotrofio anche per i bambini esterni alla missione. Nel 2010 Suor Josefina ci parlò del grave problema di tante famiglie con bambini con gravi patologie di disabilità fisica e mentale, decidiamo di sposare la causa con il progetto

” Niños   Especiales” .  che a   oggi   conta   26   bambini (di base ogni bambini riceve annualmente € 300,00), grazie agli aiuti  economici  possono  essere  visitati  da  specialisti , curati con medicinali e  terapie  ed avere  alimenti  particolari  per  la  denutrizione (Nell’ anno 2017 ne sono mancati due in gravi condizioni ed abbiamo finanziato a Deril 3 anni un intervento per € 3.500,00).

Nell’ viaggio 2018  (22 gennaio 23 marzo) grazie alle donazioni abbiamo finanziato la casa dell’ anziano per € 1.000,00. Progetto Niños Especiales per €11.000,00 ( € 7.800,00 per le cure di base- € 3.200,00 per gli interventi extra)  5 borse di studio per € 2.500,00.

Nel 2010 abbiamo finanziato anche un salone polivalente in San Benito Presso la Guarderia infantile delle Suore Domenicane che si è terminato gennaio 2014, inaugurato 8 febbraio 2014 con un costo totale di € 22.000,00 Tutto questo si è potuto realizzare grazie al ns. impegno ma soprattutto con l’aiuto di donatori.

Il mio nome è Saida…io sono l’artefice della nascita dell’associazione che porta il mio nome, ho fatto scaturire una scintilla nei cuori dei soci fondatori che in questi anni hanno portato aiuti a molti bambini che come me hanno potuto nutrirsi, curarsi, studiare… ma soprattutto ci hanno dato la possibilità di credere in un futuro pieno di speranza.